dal Quartiere n° 23 - Lettera di protesta dei commercianti e residenti di Sant'Andrea sui festeggiamenti del 150° dell'Unità D'Italia PDF Stampa E-mail

 

 

 

Si pubblica di seguito la lettera di protesta firmata dai commercianti e residenti del quartiere  Sant’Andrea, alla quale abbiamo aderito, notando anche noi con dispiacere che l’Amministrazione comunale ha nuovamente perso l’occasione per valorizzare il nostro quartiere che conserva nei nomi delle sue piazze e strade la memoria di Giuseppe Garibaldi.

Si nota con dispiacere che in occasione del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, P.zza Garibaldi – Via Garibaldi – P.zza dei Mille – non una bandiera – illuminazione zero. Nessuna iniziativa. Questa è Livorno “La rossa garibaldina” come è stata definita. Il tutto era concentrato solo nel tratto Via Grande, P.zza Guerrazzi. Molte persone, tra cui qualche turista meravigliato hanno chiesto  come  mai   veniva snobbata la P.zza Garibaldi (monumento a  Garibaldi e  angolo  più caratteristico della città con stupenda vista sulla  Fortezza).  Solo a tarda sera la Banda della Città (molto bravi), si è esibita  in un  angolo   della piazza  come fossero  in  castigo,   il  tutto  senza luce e allo squallore e degrado di sempre, e   con le auto  parcheggiate  sulla  piazza.  Qualche negoziante   e bar  hanno  provato a rimaner aperti  sino a  tarda sera,  ma  era  inutile un  deserto  totale.  Dove  sono  i valori della storia,  il ricordo  di  Garibaldi l’eroe dei due mondi, o forse non si è saputo cosa si  celebra…..

 

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi al momento.

Archivio "Il Quartiere"

Corso Canto Popolare




Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.