dal Quartiere n° 31 - La palazzina di via dei Mulini ( nuova sede del Chico Malo da Aprile 2012) PDF Stampa E-mail

 

La palazzina di via dei Mulini, di proprietà della S.P.I.L. (una società per azioni di proprietà per il 63% del Comune di Livorno,  per il 28% delle banche e la restante parte suddivisa tra Provincia di Livorno, Camera di Commercio e comune di Collesalvetti), è stata concessa alle associazioni presenti in comodato d’uso gratuito per fini sociali dopo anni di trattative a seguito dell’occupazione del 2001.   La palazzina, occupata negli anni ‘90 da tanti giovani livornesi che necessitavano di uno spazio per fare attività sociali e politiche, venne successivamente abbandonata e poi rioccupata nel 2001 dal Movimento Spazi Sociali sull’onda dei fatti del G8 di Genova . Nel corso degli anni è stata completamente ristrutturata e rimessa a nuovo dai ragazzi che la frequentavano. In più è stata il punto di riferimento per una generazione di 20-25enni che decise di provare a ricreare un vasto movimento politico, sociale e culturale a Livorno.

 

Ad oggi, oltre alle attività delle associazioni del primo  piano  sopra citate, è  presente  al secondo piano il Centro  Politico 1921, altro importante  gruppo  politico  che  si  occupa prevalentemente  di  antifascismo  e interna- zionalismo,  e  punto  di  riferimento  per   i ragazzi della curva nord.   Col  passare  degli  anni, sono aumentate  le pressioni da parte della S.P.I.L. per  tornare in possesso  della palazzina.  Non  troviamo giustificabile   l’idea    che  il   Comune  di Livorno   insieme   alle   banche   vogliano cancellare la  presenza  e  le  attività sociali che nascono in questo posto per effettuarci la solita speculazione immobiliare vendendo proprietà pubbliche ai privati e sottraendole all’uso collettivo.

 

 

Prossimi Eventi

Non ci sono eventi al momento.

Archivio "Il Quartiere"

Corso Canto Popolare




Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.